p _  t   11.  01.  1950   -   pasquale  polidori 

curated  by  roberto  annecchini;  art  critical  text  from  mario  de candia;  text  from  pasquale  polidori

change  +  partner  contemporary  art,  rome; 2006 

 

 

pasquale  polidori,  p _  t  11.  01.  1950,  detail  by  installation  for  solo  show,  change  +  partner  contemporary  art,  2006.  photo  courtesy  pasquale  polidori
pasquale polidori, p _ t 11. 01. 1950, detail by installation for solo show, change + partner contemporary art, 2006. photo courtesy pasquale polidori

 

... Ogni comunicazione si avvale di un linguaggio che le è proprio. In quella verbale, la parola,

che serve a designare una cosa col suo nome, richiede la capacità di associare i suoni e le immagini,

di formare associazioni intermodali fra vista e udito: in quello a-verbale, le immagini ed i comportamenti

svolgono un ruolo che enfatizza una dimensione simbolica che travalica gli aspetti di ordine visivo ed estetico

su cui questa forma di comunicazione fonda le regole della sua grammatica e della sua sintassi.

 

Mario de Candia, by "... . .Yankee Doodle Goes To Town ... .", 2006.

for solo show 'P_ T  11 .01 .1950 - Pasquale Polidori', change + partner contemporary art, rome, 2006.

 

pasquale polidori , p _  t  11. 01. 1950, detail by installation for solo show, change + partner contemporary art, rome, 2006. photo courtesy pasquale polidori
pasquale polidori , p _ t 11. 01. 1950, detail by installation for solo show, change + partner contemporary art, rome, 2006. photo courtesy pasquale polidori